CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

INTRODUZIONE

Le presenti Condizioni Generali di vendita (di seguito le “Condizioni Generali” ) disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da SE.CO. S.r.l. (di seguito il “Venditore”), tramite il sito web www.discountict.com

Tutti i contratti di acquisto, conclusi tramite il sito "www.discountict.com” seguendo le procedure ivi indicate, tra il Venditore e gli Acquirenti, saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali, le quali formano parte integrante e sostanziale degli stessi.

Le presenti Condizioni Generali si riferiscono sia ai clienti possessori di partita IVA che ai “consumatori privati”. Fornendo il numero di Partita I.V.A. l’Acquirente assume implicitamente di acquistare i prodotti esclusivamente ai fini della propria attività professionale.

IDENTIFICAZIONE DEL VENDITORE

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita da SE.CO. Srl, con sede in Piazza G.B. Cavarzerani, 3 – Z.I. Quintavalle, 31030 Carbonera (TV), iscritta presso la Camera di commercio di Treviso al n° R.E.A. TV 169135 del Registro delle imprese, codice fiscale 01763740261 partita IVA 02488250248 di seguito indicata come «Venditore»,

1. DEFINIZIONI

1.1 Con l'espressione «contratto di vendita on line», s'intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Venditore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell'ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Venditore.

1.2 Con l'espressione «Acquirente» si intende l’Acquirente che compie l'acquisto, di cui al presente contratto.

1.3 Con l’espressione «Venditore» si intende il soggetto prestatore dei servizi di informazione.

2. OGGETTO DEL CONTRATTO

2.1 Con il presente contratto, rispettivamente, il Venditore vende e l'Acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito www.discountict.com

2.2 il contratto è disciplinato dalle seguenti condizioni generali, le quali formano parte integrante e sostanziale di ogni proposta, ordine e conferma d’ordine di acquisto dei prodotti stessi.

2.3 I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nel sito web: www.discountict.com

2.4 Ogni prodotto è censito secondo la “Condizione”, caratteristica che determina lo stato e la condizione in cui si trova un prodotto. Questa categorizzazione determina sia le condizioni di vendita, che le condizioni di garanzia, di seguito:

1. NewRetail: prodotto nuovo in scatola originale e sigillata del produttore. Garanzia erogata dal produttore.

2. Remanufactured - Grado A ++ (Come nuovo): Condizioni perfette sia dal punto di vista tecnico che estetico. Il prodotto è indistinguibile da uno nuovo. Imballo e garanzia dedicati Discountict.

3. Refurbished Grado A+: Ottime condizioni sia dal punto di vista tecnico che estetico. Può avere qualche piccolo inestetismo che lo distingue dal Remanufactured. Imballo e garanzia dedicati Discountict.

4. Refurbished Grado A: Ottime condizioni dal punto di vista tecnico. Sotto il profilo estetico, si possono riscontrare difetti più visibili rispetto al Grado A + (piccoli graffi/ammaccature). Tuttavia, questi difetti estetici non compromettono il funzionamento in alcun modo. Imballo e garanzia dedicati Discountict.

5. Refurbished Grado B: Ottime condizioni dal punto di vista tecnico. Si possono riscontrare difetti estetici visibili ad occhio nudo che però non compromettono il funzionamento. Il prezzo competitivo rispecchia le condizioni estetiche non ottimali. Imballo e garanzia dedicati Discountict.

6. Refurbished Grado C: Buone condizioni dal punto di vista tecnico. Presenta segni di usura e difetti estetici visibili e più marcati rispetto a tutti gli altri gradi. Imballo e garanzia dedicati Discountict.

3. MODALITÀ DI STIPULA DEL CONTRATTO

Il contratto tra il Venditore e l'Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l'accesso dell’Acquirente all'indirizzo www.discountict.com ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’ordine dei beni ai fini del loro acquisto.

4. CONCLUSIONE ED EFFICACIA DEL CONTRATTO

Il contratto di acquisto si conclude mediante l'esatta compilazione della procedura di acquisto on-line disponibile presso il sito web www.discountict.com ed il consenso all'acquisto manifestato tramite l’accettazione delle condizioni di vendita disponibili all’interno della procedura stessa. La procedura guidata d’acquisto on-line verrà perfezionata previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale saranno riportati gli estremi dell'ordinante e dell'ordinazione, il prezzo dei beni acquistati, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l'indirizzo ove il bene verrà consegnato.

Nel momento in cui il Venditore riceverà dall'Acquirente l'ordinazione provvederà all'invio di una email di “conferma proposta d’ordine”, nella quale saranno riportati i dati principali e l’ID univoco dell’ordine effettuato. Tutti gli ordini sono soggetti all’accettazione da parte del Venditore che invierà all’Acquirente una conferma o un rifiuto dell’ordine nel più breve tempo possibile.

Qualora l’ordine non dovesse venire accettato, nel caso ad esempio di indisponibilità dei prodotti ordinati, il Venditore provvederà ad informare tramite mail l’Acquirente ed eventualmente a proporre dei prodotti alternativi. Nel caso in cui l’Acquirente non ritenga di accettare le proposte alternative, l’ordine verrà cancellato con rimborso delle somme eventualmente già versate a fronte della fornitura che non è stato possibile eseguire. In tal caso, l’Acquirente non avrà diritto ad alcun rimborso o indennizzo o risarcimento di alcun tipo.

Il contratto non sarà da considerarsi perfezionato ed efficace fra le parti in difetto dell’avvenuto pagamento dell’ordine effettuato.

Il Venditore si riserva il diritto di cancellare ordini effettuati e non pagati dopo giorni 3 dalla data dell’ordine.

La documentazione fiscale relativa ai prodotti ordinati verrà emessa dal Venditore al momento della spedizione dei prodotti all’Acquirente.

5. PREZZI

I prezzi di vendita dei Prodotti, che non costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 Cod. civ., le spese di spedizione e i pagamenti saranno quelli proposti nel sito “www.discountict.com” al momento dell’invio dell’ordine. I prezzi dei Prodotti presenti sul sito sono espressi in Euro e sono da considerarsi I.V.A. inclusa.

Gli ordini, anche se confermati, si considerano accettati salvo eventuali rincari ai prezzi imposti dai fornitori o derivanti da circostanze indipendenti dalla volontà del Venditore, il quale in tal caso, avrà diritto di aumentare i prezzi di vendita praticati all’Acquirente in misura proporzionale all’aumento che esso subisce.

Per aumenti del prezzo di oltre il 5%, fra la data di conferma dell’ordine e quella della consegna effettiva, l’Acquirente verrà informato per email e potrà risolvere il contratto dandone comunicazione per iscritto (fax, email o a/r) al Venditore entro 2 giorni lavorativi dal ricevimento della comunicazione. Trascorso tale termine l’Acquirente riterrà accettata la variazione di prezzo applicata.

I prezzi applicati si intendono franco ns. magazzino; spese di trasporto, imballo e IVA incluse, le spese di contrassegno non sono da ritenersi incluse. Per le spese di trasporto fare riferimento al successivo punto “8. Trasporto e ritiro prodotti”.

L’Acquirente dovrà notificare immediatamente al Venditore ogni errore od omissione di ogni tipo nelle condizioni di pagamento e nei prezzi, contenuti nel documento di accettazione dell’ordine.

I prezzi dei prodotti di volta in volta pubblicati annullano e sostituiscono i precedenti e sono subordinati all’effettiva disponibilità dei prodotti.

Il Venditore si riserva altresì la facoltà di cambiare le condizioni di pagamento in ogni momento quando, secondo la sua opinione, le condizioni finanziarie dell’Acquirente, le registrazioni di pagamenti precedenti o la natura del suo rapporto con il Venditore suggerissero tali cambiamenti.

Per ogni ordine effettuato il Venditore emetterà fattura del materiale spedito, secondo normativa vigente.

Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dall’Acquirente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa. In caso di acquisto in Contrassegno, il pagamento dovrà essere eseguito con denaro contante (per importi non superiori ai 999,00 euro) o con ASSEGNO CIRCOLARE intestato a SE.CO. S.r.l..

6. MODALITA’ DI PAGAMENTO E RIMBORSO

Ogni pagamento da parte dell'Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nell'apposita pagina web dal Venditore. Le modalità di pagamento possibili, selezionabili durante la procedura di conferma dell'ordine, sono le seguenti:

- Contrassegno: una volta ricevuto l'ordine, il Venditore provvederà, nell'arco di 24 ore (giorni lavorativi, sabato e domenica esclusi), a controllare la disponibilità degli articoli ordinati ed eventuali variazioni di prezzo. Solo dopo tale conferma la merce verrà spedita tramite corriere espresso e l'importo dell'ordine potrà essere pagato dall'acquirente al momento della ricezione della merce. Si accettano pagamenti esclusivamente in contanti o tramite assegno circolare. Non si accettano pagamenti in contrassegno superiori a €999,00 in contanti o tramite assegno bancario.

- Pagamento tramite PayPal: una volta ricevuto l'ordine, il Venditore provvederà, nell'arco di 24 ore (giorni lavorativi, sabato e domenica esclusi), a controllare la disponibilità degli articoli ordinati ed eventuali variazioni di prezzo. La merce verrà spedita solo ed esclusivamente previa conferma dell'avvenuto pagamento sul conto PayPal del Venditore. Se la merce non risultasse più disponibile a stock dopo l’avvenuto pagamento tramite PayPal l’Acquirente verrà informato sulle effettive tempistiche di consegna tramite mail, se le nuove tempistiche di consegna non risultassero accettabili, l’Acquirente potrà dare disdetta dell’ordine in essere e l’importo pagato verrà riaccreditato tramite procedura PayPal. Tramite tale procedura, le informazioni finanziarie relative al conto Paypal o alla carta di credito utilizzata dall'acquirente non entreranno in alcun modo in possesso del Venditore. Il Venditore declina ogni responsabilità per qualsiasi tipo di problema derivante da un uso improprio del pagamento PayPal, nonché da possibili truffe o raggiri derivanti da email di phishing, virus informatici, spyware, trojan, ecc. del quale il venditore è totalmente estraneo. Sarà cura dell’Acquirente utilizzare tutti gli accorgimenti necessari (antivirus, firewall, ecc.) per tutelarsi da questo tipo di problematiche.

- Pagamento tramite la piattaforma Stripe che permette all’Acquirente di utilizzare la propria Carta di Credito / Debito dei maggiori circuiti internazionali (Visa, Mastercard, American Express, Discover, Diners Club, JCB): una volta ricevuto l'ordine, il Venditore provvederà, nell'arco di 24 ore (giorni lavorativi, sabato e domenica esclusi), a controllare la disponibilità degli articoli ordinati ed eventuali variazioni di prezzo. La merce verrà spedita solo ed esclusivamente previa conferma dell'avvenuto pagamento sul conto Stripe del Venditore. Se la merce non risultasse più disponibile a stock dopo l’avvenuto pagamento tramite Stripe / Carta di Credito l’Acquirente verrà informato sulle effettive tempistiche di consegna tramite mail, se le nuove tempistiche di consegna non risultassero accettabili, l’Acquirente potrà dare disdetta dell’ordine in essere e l’importo pagato verrà riaccreditato tramite procedura Stripe sulla carta di credito. Tramite tale procedura, le informazioni finanziarie relative alla carta di credito utilizzata dall'Acquirente non entreranno in alcun modo in possesso del Venditore. Il Venditore declina ogni responsabilità per qualsiasi tipo di problema derivante da un uso improprio del pagamento tramite Carta di Credito, nonché da possibili truffe o raggiri derivanti da email di phishing, virus informatici, spyware, trojan, ecc. del quale il venditore è totalmente estraneo. Sarà cura dell’Acquirente utilizzare tutti gli accorgimenti necessari (antivirus, firewall, ecc.) per tutelarsi da questo tipo di problematiche.

Il Venditore in ogni caso adotta tutti gli accorgimenti tecnici a norma di legge per proteggere i dati contenuti nei propri database informatici.

7. ORDINI

Il venditore attraverso il sito “www.discountict.com” accetta ordini da persone fisiche definite anche consumatori e da possessori di Partita I.V.A. a cui in fase di acquisto, all’atto della registrazione dei propri dati, verrà richiesto come dato obbligatorio un riferimento di Partita I.V.A. e/o Codice Fiscale. In caso di mancanza di tali dati la procedura non permetterà il prosieguo dell’acquisto. È fatto divieto assoluto l’inserimento o la comunicazione di dati inesatti o incompleti in fase di registrazione / acquisto. Il Venditore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso. Il Venditore si riserva, a sua insindacabile scelta, il diritto di annullare qualsiasi ordine in caso di errori materiali connessi con l’ordine dell’Acquirente o con le informazioni inviate dall’Acquirente tramite il sito “www.discountict.com”, oppure se ogni ulteriore verifica delle condizioni di credito dell’Acquirente suggerisse tale annullamento.

8. TRASPORTO E RITIRO PRODOTTI

“www.discountict.com” effettua consegne su tutto il territorio italiano.

I Prodotti vengono consegnati secondo l’opzione di spedizione selezionata, come specificato nel sito “www.discountict.com” e come determinato dall’Acquirente al momento dell’invio dell’ordine.

Le spedizioni in servizio standard, salvo diversi accordi che dovranno essere concordati in forma scritta con il Venditore, saranno effettuate fino ad un peso complessivo inferiore ai 50Kg (comprensivo di volumetrico) senza alcun addebito. Oltre tale peso e per servizi differenti dallo standard le spese di trasporto saranno quantificate di volta in volta, o verrà utilizzato Vs. trasportatore convenzionato in porto assegnato.

Tutte le spese di spedizione accessorie richieste e i servizi aggiuntivi quali:

- spese per consegna a destinazioni diverse dalla fatturazione

- spese per consegna al piano o tramite sponda idraulica

- servizi logistici particolari da concordare con l’ufficio logistica verranno quantificati separatamente e ricadranno in capo all’Acquirente.

Per consegne in Calabria, Sicilia e Sardegna, verrà applicato un sovrapprezzo di €7,00 iva inclusa alle spese di trasporto.

Al momento della consegna dei prodotti da parte del corriere, il cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli corrisponda a quanto indicato nella fattura accompagnatoria ed il bollettino di consegna del vettore, che l’imballo sia integro, non danneggiato o alterato. L’esistenza di eventuali danni e/o alterazioni, nonché la mancata corrispondenza del numero dei colli devono essere immediatamente contestati al corriere mediante apposita annotazione sulla lettera di vettura. Inoltre, tali problematiche devono essere segnalate al Venditore entro 24 ore dalla consegna a mezzo fax al seguente numero 0422 910357 e /o email al seguente indirizzo rma@discountict.com

In caso di mancata contestazione, il cliente accetta la merce consegnatagli.

In caso di mancato ritiro entro cinque giorni lavorativi dei prodotti in giacenza presso i magazzini del corriere derivante dall’impossibilità di consegna al recapito indicato dal cliente, tutte le spese ulteriori saranno addebitate a carico dell’Acquirente.

I trasportatori saranno definiti dal Venditore, in questo caso la merce viaggia a rischio dello stesso. In caso di furto/ smarrimento / danneggiamento anche dell’imballo esterno, l’Acquirente sarà tenuto ad accettare i prodotti esclusivamente con riserva da riportare nella lettera di vettura al ricevimento delle merci. Nel caso ciò non avvenisse il Venditore non invierà un nuovo prodotto in sostituzione o emetterà nota di credito del valore della merce danneggiata / mancante.

In caso di furto / smarrimento / danneggiamento (con comunicazione di riserva, come sopra indicato) l’Acquirente dovrà inoltrare richiesta di RMA secondo le modalità descritte al punto 8 (otto) del presente documento. Il venditore si impegna ad inviare un ulteriore prodotto salvo che lo stesso non sia più disponibile e/o esaurito, in tal caso verrà emessa nota di credito relativa a detto prodotto. Il venditore potrà proporre un prodotto differente, ma con caratteristiche equivalenti, con facoltà per l’Acquirente di non accettare tale sostituzione.

Nell'ipotesi in cui il trasportatore sia incaricato a qualsiasi titolo dall’Acquirente (porto assegnato), il venditore non sarà responsabile del furto / smarrimento / danneggiamento del prodotto fin dal momento della consegna della merce al vettore.

9. TERMINI DI CONSEGNA E MODALITÀ DI EVASIONE DELL’ORDINE

I termini di consegna sono indicativi e non vincolanti.

Ogni singolo ordine o consegna si considererà autonomo e indipendente da ogni altro ordine o consegna.

Il venditore si riserva il diritto di evadere l’ordinativo anche attraverso consegne parziali. Ove l’Acquirente intenda rifiutare un eventuale consegna parziale della merce, dovrà indicarlo preventivamente al momento dell’ordine inviando una mail a info@discountict.com.

Il venditore si riserva il diritto di non accettare gli ordini in cui verrà indicata la richiesta di evasione completa e unica della merce ordinata. In questo caso, l’accettazione dell’ordinativo verrà ritenuta impegnativa solo se confermata dal venditore espressamente per iscritto.

Nel caso in cui la consegna della merce ordinata sia resa impossibile o comunque più onerosa da cause non dipendenti dalla sua volontà, il Venditore potrà risolvere, per mezzo di una semplice comunicazione scritta (fax, email e/o raccomandata a.r.), il contratto di vendita.

Qualora l’Acquirente desideri risolvere il contratto a causa di un ritardo nella consegna rispetto a quanto indicato sul sito www.discountict.com e/o nella mail di conferma ordine pervenuta successivamente alla conclusione della procedura di inserimento ordine, dovrà invitare per iscritto il Venditore a evadere l’ordine, o la parte di ordine non evasa, entro un congruo termine non inferiore a 15 giorni. Il contratto si intenderà risolto ove il Venditore non abbia provveduto alla consegna nel nuovo termine assegnato.

L’Acquirente, in caso di risoluzione del contratto per la mancata consegna nel termine da questi assegnato al venditore, rinuncia espressamente a richiedere il risarcimento del danno per la mancata fornitura.

Salvo che l’Acquirente non abbia preventivamente comunicato che intende accettare solo l’adempimento completo dell’ordine, in nessun caso l’Acquirente potrà rifiutare o ritardare il pagamento della merce consegnatagli in base ad un ordine anche solo parzialmente evaso. In tal caso il venditore emetterà fattura separata per l’ordine parzialmente eseguito.

Nel caso in cui l’acquirente scelga che la consegna avvenga mediante spedizionieri, nessuna responsabilità potrà essere addebitata al Venditore per ritardi causati durante il trasporto, in tal caso occorrerà sollecitare la società alla quale è stato affidato il trasporto. In caso di assenza dell’Acquirente al momento della consegna, verrà lasciato un avviso e sarà l’Acquirente a provvedere a contattare nel più breve tempo possibile il corriere o spedizioniere onde concordare le modalità di consegna, considerando che tutti i costi aggiuntivi dovuti al ritardo della consegna saranno di esclusiva competenza dell’Acquirente.

Nessuna responsabilità potrà essere attribuita al Venditore per ritardata o mancata consegna imputabile a causa di forza maggiore o caso fortuito.

10. GARANZIA DEL FABBRICANTE E/O TITOLARE DEL SOFTWARE

Il Venditore non presta sui Prodotti New Retail – Renew – New Spare – New Open Box garanzia ulteriore rispetto a quella prestata dal Produttore salvo i servizi opzionali in ogni caso forniti separatamente e valutati di volta in volta. Tutti i prodotti, nelle condizioni sopraindicate, sono coperti dalla garanzia limitata del Produttore, in conformità con le condizioni e le limitazioni specificate nel certificato di garanzia unito agli stessi prodotti.

Il diritto di proprietà sui Prodotti hardware viene trasferito all’Acquirente dopo il completo pagamento dei prodotti o della loro consegna, se questa avviene per ultima. I rischi di rottura e/o deperimento dei Prodotti passano al Acquirente al momento della consegna.

Le parti riconoscono che il venditore è esclusivamente un commerciante di prodotti fabbricati da terzi, pertanto, la garanzia relativa al buon funzionamento degli stessi è limitata a quella concessa dal fabbricante e/o titolare del software.

Se e solo nella misura in cui ciò sia previsto dalla garanzia del fabbricante e/o titolare del software, in caso di accertati difetti materiali del prodotto, il Venditore provvederà alla riparazione dei componenti difettosi o alla loro sostituzione. La validità di quest’ultima garanzia è tuttavia strettamente subordinata all’esatto utilizzo del prodotto fornito come specificato nei cataloghi, avvertenze e libretti d’istruzioni, resi disponibili dal produttore tramite il suo sito web o contenuti nella confezione del prodotto acquistato.

I reclami inerenti i prodotti che hanno subito un danno durante il trasporto / custodia consegnati all’Acquirente, devono pervenire tramite la compilazione del relativo form all’indirizzo http://www.discountict.com/rma/ del sito internet www.discountict.com o tramite mail all’indirizzo rma@discountict.com o per lettera raccomandata inviata al Servizio Clienti entro 2 giorni dalla ricezione della merce, allegando copia della fattura o del documento di accompagnamento, esponendo chiaramente i motivi del reclamo. Trascorso tale termine, il reclamo non potrà più essere accolto, in deroga anche a quanto previsto dagli articoli 1495 c.c., 1512 c.c..

Per eventuali resi merce fare riferimento al punto 12 “Reso del prodotto”

In nessun caso il venditore garantisce che i prodotti forniti siano adatti alle specifiche esigenze dell’attività dell’utente.

Il venditore risponderà dei danni subiti da persone o cose diverse dai prodotti oggetto del contratto per le conseguenze derivanti dall’utilizzo del prodotto esclusivamente qualora esso ne sia, o risulti legalmente esserne, l’importatore all’interno dell’Unione Europea e solo qualora detti danni derivino da suo dolo o colpa grave.

In nessun altro caso il venditore è tenuto a indennizzare l’utente o terzi per le conseguenze derivanti dall’utilizzo del prodotto, per danni diretti o indiretti, incidenti a persone, danni causati a beni diversi rispetto al materiale, perdite di beneficio o lucro cessante, danni causati o che verranno causati dal deterioramento o dalla perdita di dati registrati dall’utente.

Le caratteristiche tecniche e funzionali relative ai prodotti sono quelle comunicate dai rispettivi produttori. Il Venditore non si assume nessuna responsabilità riguardo alla veridicità e completezza di tali informazioni. Le immagini dei prodotti sono indicative e non vincolanti

I prodotti non vengono forniti in prova. Il Venditore, tramite i suoi operatori, può fornire indicazioni sulle caratteristiche dei prodotti. In ogni caso, il cliente è responsabile della scelta dei prodotti ordinati e della rispondenza e conformità delle specifiche indicate da ciascun produttore alle proprie esigenze.

Il Venditore non presta alcuna garanzia circa la compatibilità dei prodotti con altri macchinari o apparecchiature utilizzate dal cliente.

Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.

11. GARANZIA DEL VENDITORE

Per i prodotti definiti “Refurbished (ricondizionato)”, Remanufactured, o “Used (usato)” all’interno della scheda articolo nel campo “CONDIZIONE”, il venditore eroga una garanzia variabile nella durata in base alla tipologia articolo e differente come livello di servizio offerto (on site / on center / parts and labor).

In caso di difetto di funzionamento la procedura per la richiesta di “RMA” dovrà avvenire nella stessa modalità descritta al punto 10 “Garanzia del fabbricante e/o titolare del software”

Qualora l’ Acquirente dimostri che il malfunzionamento del prodotto sia dovuto ad un difetto di custodia e/o di spedizione imputabile al venditore quest’ultimo risponderà se il vizio sia tale da rendere il prodotto inidoneo all’uso a cui è destinato, ne diminuisca in modo apprezzabile il valore, oppure se esso manchi delle qualità promesse o essenziali all’uso.

In tal caso, i reclami inerenti i prodotti che presentino difetti devono pervenire tramite la compilazione dell’apposito form “RMA” all’indirizzo http://www.discountict.com/rma/ , a mezzo fax, tramite mail inviata a rma@discountict.com o per lettera raccomandata inviata al Servizio Clienti entro 2 giorni dalla ricezione della merce, allegando la copia della fattura o del documento di accompagnamento, esponendo chiaramente i motivi del reclamo. Trascorso tale termine, il reclamo non potrà più essere accolto, in deroga anche a quanto previsto dagli articoli 1495 c.c., 1512 c.c..

Per eventuali resi merce fare riferimento al punto 12 “Reso del prodotto”

Per quanto riguarda i prodotti Usati, Ricondizionati, o non nuovi in genere la durata della garanzia è indicata in ogni singola scheda articolo.

12. RESO DEL PRODOTTO IN GARANZIA

I Prodotti si riterranno accettati da parte dell’Acquirente al momento della loro consegna.

Tale accettazione si presume valida fino a quando l’Acquirente non comunicherà la volontà di restituire il materiale tramite la compilazione del modulo RMA presente sul sito www.discountict.com all’indirizzo http://www.discountict.com/rma/ o tramite mail a rma@discountict.com, entro o non oltre 7gg. dalla data di ricevimento del prodotto.

A seguito di tale comunicazione, il Venditore provvederà, dopo i dovuti controlli e solo se non risultino problematiche imputabili all’Acquirente, a fornire un numero di rientro (RMA) che sarà valido 5gg dalla data del rilascio e che dovrà essere indicato sull'imballo al momento della restituzione della merce.

Non verranno accettate richieste di reso merce se non pervenute tramite la procedura on line o tramite mail inviata all’indirizzo rma@discountict.com.

In caso il Venditore accertasse la problematica o la difettosità dei prodotti venduti provvederà a riparare gli stessi, e solo nel caso in cui la riparazione non fosse possibile, a sostituire i prodotti difettosi o a emettere nota di credito.

Il Venditore ha la facoltà di testare i Prodotti al momento della loro restituzione e di addebitare all’Acquirente ogni costo sostenuto in caso di falsa denuncia, di inadoperabilità o difettosità dei Prodotti.

La restituzione di prodotti acquistati mediante speciali offerte o promozioni, o come parte di un “pacchetto / promo / bundle” di prodotti, può essere soggetta a specifiche condizioni, come descritto nelle stesse o altrimenti comunicato all’Acquirente. Nessun rimborso è consentito per singoli prodotti inadoperabili acquistati come parte di un “pacchetto / promo / bundle”, bensì Il Venditore potrà, in via alternativa:

1) sostituire quel singolo prodotto,

2) pretendere la restituzione dell’intero “pacchetto / promo / bundle” di prodotti e rimborsare quanto corrisposto dall’Acquirente per l’acquisto di quello stesso “pacchetto / promo / bundle”.

Il Venditore si riserva il diritto di chiedere il rimborso di ogni sconto promozionale su Prodotti diversi da quelli difettosi acquistati dall’Acquirente quando tali sconti sono stati concessi sull’acquisto del prodotto che è stato restituito ed il cui prezzo è stato rimborsato dal Venditore.

Salvo previo consenso scritto del Venditore, e salvo che il vizio non fosse conoscibile se non tramite previa apertura dell’imballaggio, nessun reso verrà accettato a meno che sia integro, nel proprio imballo originale, intatto, e privo di adesivi o etichette diversi da quelli originali.

L’Acquirente, nel caso fosse un Rivenditore Professionista, avrà l'obbligo di raccomandare ed informare il proprio cliente dell'adeguatezza del materiale offerto e delle sue caratteristiche e requisiti. Questi obblighi includono, senza limitazione, un uso adeguato della documentazione commerciale fornita con i prodotti o reperibile / consultabile sul sito del produttore. L’Acquirente sarà quindi il solo responsabile nei confronti del proprio cliente, dell'obbligo di conformità come definito dalla direttiva EU 1999/4 4/CE del 25 maggio 1999 e dall'adeguamento alla legislazione locale. Conformemente a questi obblighi, l’Acquirente garantisce il Venditore contro tutte le azioni e/o reclami dei propri clienti, e si impegna/obbliga a tenere Il Venditore indenne da qualsiasi costo, onere, spesa ed eventuali condanne, determinate da qualsiasi omissione in merito agli obblighi qui brevemente descritti.

Nel caso di reso merce dichiarata integra / ordine annullato dall’Acquirente / errato inserimento ordine o ordine doppio, l’approvazione sarà subordinata alla verifica da parte del Venditore. Non saranno riconosciute spese di trasporto per il rientro della merce a carico dell’Acquirente.

13. DIRITTO DI RECESSO

Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui Il Venditore accerti:

a) un utilizzo anche parziale del bene

b) La mancanza o il danneggiamento della confezione esterna e/o dell'imballo interno originale

c) L'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti, ecc.)

d) Il danneggiamento del prodotto

e) prodotto perfettamente integro (chiuso) ma ordinato appositamente su richiesta dell’Acquirente

f) il superamento dei termini per la richiesta, ovvero, entro massimo 14 giorni lavorativi che decorrono per i servizi dalla data di conclusione del contratto, per i beni dalla data di consegna della merce.

14. RECLAMI INERENTI LA FATTURAZIONE

Eventuali reclami relativi alle fatture emesse devono essere portati a conoscenza del venditore tramite lettera raccomandata, fax e/o e-mail inviata entro 5 (cinque) giorni dal ricevimento della fattura. In difetto, le fatture si intendono accettate senza alcuna riserva.

Nessun reclamo può, in alcun caso, giustificare il ritardo o il mancato pagamento.

In caso di inadempimento o risoluzione del contratto per colpa del Acquirente, sarà dovuto al venditore un risarcimento del danno stabilito nella misura forfettaria del 10% del prezzo di vendita totale oltre al pagamento della fattura e salvo il maggior danno.

15. SERVIZI TECNICI OPZIONALI

I servizi sistemistici opzionali vengono erogati dal nostro dipartimento tecnico o da società specializzate e valutate come idonee, presso l’Acquirente (on site) o presso nostra sede (on center).

Per le condizioni contrattuali che regolamentano i servizi tecnici fare riferimento al contratto che verrà inviato tramite mail all’Acquirente ad ogni nuova sottoscrizione di un servizio tecnico.

16. GARANZIA SERVIZI TECNICI OPZIONALI

Gli interventi tecnici forniti godono di garanzia di mesi 3 (tre) sulle parti di ricambio utilizzate, dalla data di restituzione del prodotto riparato. La data di riferimento per l’inizio della garanzia è quella indicata nel documento di trasporto con cui viene riconsegnato il prodotto all’Acquirente o dal verbale d’intervento rilasciato al termine del servizio offerto.

L’Acquirente è responsabile delle dichiarazioni indicate nella procedura on line di richiesta RMA. Nel caso in cui il Venditore dovesse rilevare discrepanza tra i dati forniti dall’Acquirente e quelli rilevati al momento della ricezione del prodotto difettoso, il Venditore si riserva il diritto di restituire il prodotto così come arrivato, addebitando all’Acquirente le spese di trasporto pari a minimo 25 euro iva esclusa.

Il prodotto riparato si riterrà accettato da parte dell’Acquirente al momento della riconsegna. Tale accettazione resta presunta fino a quando l’Acquirente non comunicherà, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, che il prodotto sia stato riconsegnato in condizioni di mancato funzionamento o funzionamento difettoso. La raccomandata deve essere inviata entro 10 giorni dalla riconsegna del prodotto, al seguente indirizzo SE.CO. S.r.l. P.zza Cavarzerani, 3 - 31030 Carbonera (TV) – Italy.

A seguito di tale comunicazione, il Venditore provvederà ad effettuare una ulteriore riparazione o a rimborsare l’importo pagato dall’Acquirente per la precedente riparazione. Il Venditore ha la facoltà di testare il prodotto restituito e di addebitare all’Acquirente ogni costo sostenuto in caso di falsa denuncia di mancato funzionamento o funzionamento difettoso.

Fatte salve le ipotesi di dolo o colpa grave del Venditore, è sin d’ora convenuto che, qualora fosse accertata la responsabilità del Venditore a qualsiasi titolo nei confronti dell’Acquirente (ivi compreso il caso di inadempimento totale o parziale agli obblighi assunti nei confronti dell’Acquirente per effetto dell’esecuzione di un ordine), la responsabilità del Venditore non potrà essere superiore al valore economico del prodotto inviato dall’Acquirente e per i quali sia sorta la contestazione.

Il Venditore non risponde in alcun modo dei dati presenti nel prodotto da riparare; l’Acquirente deve provvedere ad effettuare un backup dei dati presenti all’interno dei supporti magnetici prima di consegnarlo ai laboratori del Venditore.

Previa offerta commerciale e relativo accordo con l’Acquirente e solo su specifica richiesta, il Venditore provvederà a reinstallare il software di base (sistema operativo e driver) regolarmente licenziato e fornito dall’Acquirente.

La riparazione potrebbe essere effettuata utilizzando parti di ricambio compatibili ma non originali; per l’utilizzo esclusivo di parti di ricambio originali l’Acquirente dovrà comunicarlo al Venditore anticipatamente alla richiesta di valutazione dell’intervento e relativa conferma d’ordine.

In caso di utilizzo di parti non originali non sarà possibile acquistare estensioni di garanzia del produttore.

17. DIRITTI SUL SOFTWARE

I diritti sul software commercializzato sul sito www.discountict.com rimangono di proprietà dei fabbricanti e/o titolari del software, che accordano all’utente esclusivamente una licenza d’uso. Tutti i diritti sul software sono riservati ed è fatto assoluto divieto all’Acquirente di cedere a terzi, concedere in licenza, costituire in pegno, o in altro modo disporre, a titolo oneroso o a titolo gratuito, dei diritti sul software.

L’Acquirente si impegna a non rimuovere o alterare le indicazioni di diritti riportate sui supporti materiali dei programmi e sul manuale d’uso, a non modificare in alcun modo i prodotti e a fare di essi soltanto usi legittimi e/o consentiti.

L’Acquirente si impegna, inoltre, a conservare con la dovuta diligenza i prodotti, applicando rigorosamente tutte le indicazioni del fabbricante o rivenditore; in particolare, l’Acquirente non potrà contraffare i prodotti informatici, né permettere o favorire in qualsiasi modo la loro contraffazione.

18. ROHS E RAEE

Il venditore dichiara di essere conforme con la normativa vigente in tema di ROHS, RAEE, Registro Pile.

19. RESTRIZIONE ALL’ESPORTAZIONE

L’Acquirente si impegna a rispettare le norme sul controllo all’esportazione promulgate dagli Stati Uniti così come la legislazione dell’Unione Europea e i suoi Stati Membri in materia. In caso di esportazione dei prodotti fuori dell’Unione Europea, l’Acquirente deve ottenere l’anticipata autorizzazione scritta del fabbricante.

L’Acquirente si impegna a non esportare o ri-esportare, direttamente o indirettamente, i prodotti verso stati soggetti ad embargo o a vendere prodotti a società o individui il cui nominativo risulti pubblicato sul “Denied Person List” pubblicata dal dipartimento del commercio US.

In caso di mancato rispetto delle disposizioni di cui sopra, l’Acquirente terrà indenne il venditore da tutti i danni, costi, spese ed oneri che dovessero derivare in conseguenza del mancato rispetto di dette normative.

20. ANTICORRUZIONE

L’Acquirente dichiara di aderire alle disposizioni di cui al d.lgs. 231/01 e successive modifiche e/o Integrazioni e di cui al “US Foreign Currupt Pratcices Act” (consultabile su http://www.justice.gov ), impegnandosi a non effettuare pagamenti diretti o indiretti, offrire pagamenti, autorizzare pagamenti in denaro e/o beni materiali, promettere beni o autorizzazioni ad offrire beni di qualunque valore a qualsiasi politico o ufficiale governativo e alle loro famiglie con il fine di influenzare un atto o una decisione governativa per assicurare, direttamente o indirettamente, un’operazione commerciale o vantaggi impropri a beneficio dell’Acquirente e/o del Venditore. L’Acquirente si impegna a rispettare le disposizioni di cui sopra anche nei confronti di enti non governativi o persone private.

21. USO IN AMBIENTE A RISCHIO

Si avverte espressamente l’Acquirente che alcuni prodotti non possono essere usati in un ambiente nucleare o in qualsiasi altro ambiente a rischio. L’Acquirente si impegna a rispettare ogni precauzione e restrizione d’uso fatta a questo proposito dai fabbricanti.

L’Acquirente si impegna a tenere indenne il venditore di tutti i danni, costi o responsabilità che potrebbe subire in caso di uso in violazione della disposizione vigente e/o delle riserve e delle precauzioni d’uso fatte dai fabbricanti a questo proposito.

22. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Ogni dato personale trasmesso al momento della registrazione sul portale www.discountict.com, verrà trattato in conformità all’informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 dal Regolamento 2016/679.

I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal Venditore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare l'ordine ed attivare confronti dell’Acquirente le procedure per l'esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all'adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24,comma 1, lett. b, D.lgs. n. 196/2003)

Il Venditore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall'Acquirente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né ad usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.

I dati personali saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno di riservatezza dei dati stessi, solo a soggetti delegati all'espletamento delle attività necessarie per l'esecuzione del contratto stipulato e comunicati esclusivamente nell'ambito di tale finalità.

L'Acquirente gode dei diritti di cui all'art. 7 del D.lg. 196/03, e cioè: del diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L'interessato ha inoltre il diritto di opporsi, in tutto o in parte:

- per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

- al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

La comunicazione dei propri dati personali da parte dell'Acquirente è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda dell'Acquirente stesso.

In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.

Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali, è il Venditore, al quale l'acquirente potrà indirizzare presso la sede aziendale, ogni richiesta.

Tutto quanto dovesse pervenire all’indirizzo di posta (anche elettronica) del Venditore (richieste, suggerimenti, informazioni, materiale informativo ecc.) non sarà considerato informazione o dato di natura confidenziale, non dovrà violare diritti altrui e dovrà contenere informazioni valide, non lesive di diritti altrui e veritiere, in ogni caso non potrà essere attribuita al Venditore responsabilità alcuna sul contenuto dei messaggi stessi.

23. CONTROVERSIE

Qualsiasi controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati “on line” tramite il sito web www.discountict.com è sottoposta alla legislazione italiana.

In caso di controversie è esclusivamente competente l'Autorità Giudiziaria di Treviso.

24. CAUSE DI RISOLUZIONE

Il contratto si risolve di diritto nel caso in cui il Venditore esercita il diritto di annullare l’ordine effettuato e non pagato nei termini prescritti (vd. punto 4), o nel caso in cui è divenuto impossibile –per fatti a lui non imputabili- eseguire l’ordine stesso o nel caso in cui l’esecuzione dell’ordine è divenuta eccessivamente onerosa per il verificarsi di avvenimenti straordinari ed imprevedibili.

25. COMUNICAZIONI E RECLAMI

Le comunicazioni scritte dirette al Venditore e gli eventuali reclami saranno ritenute valide unicamente ove inviate al seguente indirizzo: Piazza G.B. Cavarzerani, 3 Z.I. Quintavalle 31030 Carbonera (TV), oppure trasmesse tramite posta elettronica all’e-mail info@discountict.com. L'Acquirente indica nel modulo di registrazione i propri riferimenti, oltre al numero telefonico o l'indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore.

26. OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE

È fatto assoluto divieto al Acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la email devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone oppure di fantasia. È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. È fatto altresì divieto a persone minorenni di effettuare registrazioni. Il Venditore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita, disciplinano il rapporto tra Venditore e Acquirente e i rispettivi ordini; l’Acquirente è pertanto pregato di stampare e conservare una copia delle presenti Condizioni per suo futuro riferimento e consultazione.

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile, l’ Acquirente dichiara di aver attentamente letto e compreso e di accettare specificamente le seguenti clausole:

1. DEFINIZIONI

2. OGGETTO DEL CONTRATTO

3. MODALITÀ DI STIPULA DEL CONTRATTO

4. CONCLUSIONE ED EFFICACIA DEL CONTRATTO

5. PREZZI

6. MODALITA’ DI PAGAMENTO E RIMBORSO

7. ORDINI

8. TRASPORTO E RITIRO PRODOTTI

9. TERMINI DI CONSEGNA E MODALITÀ DI EVASIONE DELL’ORDINE

10. GARANZIA DEL FABBRICANTE E/O TITOLARE DEL SOFTWARE

11. GARANZIA DEL VENDITORE

12. RESO DEL PRODOTTO IN GARANZIA

13. DIRITTO DI RECESSO

14. RECLAMI INERENTI LA FATTURAZIONE

15. SERVIZI TECNICI OPZIONALI

16. GARANZIA SERVIZI TECNICI OPZIONALI

17. DIRITTI SUL SOFTWARE

18. ROHS E RAEE

19. RESTRIZIONE ALL’ESPORTAZIONE

20. ANTICORRUZIONE

21. USO IN AMBIENTE A RISCHIO

22. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

23. CONTROVERSIE

24. CAUSE DI RISOLUZIONE

25. COMUNICAZIONI E RECLAMI

26. OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE